Nostre precisazioni su articolo di giornale

In merito alle notizie riportate su Reportweb stamattina, si fa preliminarmente presente che l’articolo pubblicato sulla testata giornalistica riporta notizie a nostro parere non esatte, né corrette.

In particolare, si precisa quanto segue:

1) La pista di atletica non è stata mai oggetto del Bando di assegnazione e quindi, in considerazione anche dell’enorme mole di manutenzioni eseguite su altre parti del complesso  sportivo, non sottoposta ad alcun intervento di riqualificazione, né di miglioria.

Per quanto concerne l’utilizzo della stessa, si precisa che attualmente viene utilizzata da una ventina di cittadini privati, dall’Atletica Centro Salus e dalla  Società Sportiva di  Boscotrecase Freewheels asd ,  tutti soggetti paganti regolarmente  la retta prevista dalla delibera comunale.

Si riporta, altresì, che a fine maggio si è tenuta una gara regionale di ciclismo su pista che ha visto impegnati più di 170 atleti provenienti da tutta la regione, gara patrocinata anche dal Comune di Boscotrecase.

Ancora si segnala che essa è stata messa a disposizione, gratuitamente, per i campionati sportivi regionali “ Corsa Campestre” di tutti i licei sportivi della regione, con la partecipazioni di circa 400 atleti. Anche questa manifestazione è stata patrocinata dal  Comune e, quindi, messa a disposizione dello sport  gratuitamente.

 

2) Per quanto riguarda l’utilizzo del terreno di giuoco da parte di squadre di calcio, qui si precisa che a tutt’oggi non è pervenuta nessuna richiesta da parte della Società calcistiche presenti sul territorio. Ciò premesso, sarà cura di noi gestori, non appena ce ne fosse fatta esplicita richiesta, mettere a disposizione delle società tutto quello che serve per poter svolgere l’attività regolarmente.

 

3) Infine, per quanto riguarda la gestione sportiva della società, i risultati brillanti o scadenti delle squadre che ne fanno parte o le presunte ingerenze parentali paventate nell’articolo, si ritiene quanto riportato il frutto di poco più di un “chiacchiericcio locale” che non merita una risposta. O meglio, la risposta alle posizioni dialettiche ma costruttive,  che ovviamente possono sussistere, sono da dare nelle opportune sedi societarie.

Qui si evidenzia lo sforzo intrapreso dalla società che sul campo sportivo comunale di Boscotrecase, per tanti anni precluso allo sport e vandalizzato, ha investito molto, rimettendo a disposizione degli utenti una struttura da utilizzare non solo per il Rugby ma, come evidenziato, da tutti coloro che hanno fatto esplicita richiesta, ovverossia dagli Istituti Sportivi per la corsa campestre, dalla Federazione Italiana Arbitri-Sezione di Torre Annunziata, per la preparazione atletica dei propri associati, dal ciclismo su pista e che, a breve, verrà utilizzata anche per il progetto  “ Terzo Tempo” (che non riguarda solo il rugby) del Servizio Civile Nazionale e che vedrà coinvolte le scuole di Boscotrecase, Boscoreale, Torre Annunziata e Torre del Greco.

Quanto sopra per dovere di cronaca e per rispetto dei Soci e degli Sponsor che credono nel nostro progetto di crescita e di condivisione con il territorio.

Il Presidente Amatori Rugby Torre del Greco

Pasquale De Dilectis


« Torna all'elenco

Tutte le gare del 7 e 8 Ottobre 2017

Serie A Femminile, serie C1, Under 18 e Under 14....

Presentazione Stagione Sportiva 2017 - 2018

Aula Consiliare Comune di Boscotrecase...

Definita la seria A Femminile e la serie C 1 Maschile

di Michele Iavazzo...

Archivio news

Seguici su...

Partner tecnici

  • Arredamenti Ambrosio

Con il contributo di...

  • Manzo Revisioni